Spaghettoni con crema di pomodori al forno, stracciata e olio al basilico

//Spaghettoni con crema di pomodori al forno, stracciata e olio al basilico

Spaghettoni con crema di pomodori al forno, stracciata e olio al basilico

Ingredienti per 6 persone

 

500 g spaghettoni
350 g di stracciata o di burrata
2 kg di pomodori piccadilly
q.b. olio extravergine di oliva
q.b. sale e pepe

per i pomodori confit:
400 g di pomodori datterini
1 limone
1 ciuffo di timo
q.b. olio extravergine di oliva
q.b. zucchero di canna
q.b. sale e pepe

per l’olio al basilico:
40 foglie di basilico
60 ml di olio extravergine di oliva
1 pizzico di sale grosso

per le briciole di pane
100 g di pangrattato grossolano
1 spicchio di aglio
q.b. olio extravergine di oliva

 

Procedimento:

Pelare i pomodori tuffandoli in acqua bollente e poi raffreddandoli in acqua fredda. Tagliarli in 4 ed eliminare i semi e l’acqua di vegetazione.
Porre le falde in una teglia con carta da forno, salare leggermente e lasciare asciugare i pomodori in forno a 80° per un’ora.
Frullare i pomodori con 5 cucchiai di olio evo fino ad ottenere una salsa.
tagliare i datterini a metà, porli su una teglia e condirli con olio evo, sale e pepe, zucchero di canna, timo e scorza di limone. porre in forno a 100° per un’ora abbondante.
Preparare l’olio al basilico frullando le foglie con l’olio e qualche granello di sale grosso. Filtrare con un colino a maglia fine.
Preparare il croccante di pane rosolando l’aglio in un velo di olio evo, eliminarlo ed aggiungere il pangrattato tostandolo a fuoco dolcissimo finché non avrà raggiunto un colore dorato.
Lessare gli spaghetti in acqua salata bollente, scolarli ben al dente e ripassarli in un’ampia padella con la salsa di pomodori. A fuoco spento aggiungere tre cucchiai di stracciata amalgamando bene.
Impiattare e finire con altra stracciata sulla quale versare un cucchiaio di olio al basilico, il croccante di pane e i pomodori confit.

2017-10-11T15:21:20+00:00 11 ottobre 2017|ricette|