Noi di Mediterraneum 2017-11-07T13:51:48+00:00

NOI DI MEDITERRANEUM

Aurelio Carraffa: resident chef di Mediterraneum, classe 1963, siciliano d’origine e interior e industrial designer di formazione; da sempre ho dedicato alla cucina un’attenzione particolare fino a trasformare questa passione in una vera professione. Cucino da sempre, perché cucinare mi rende felice. Credo in una cucina “vera”, fatta di prodotti eccellenti, di tecnica ma anche d’intuito, rispettosa delle tradizioni ma anche dai risvolti innovativi.
Con una formazione iniziale da autodidatta appassionato e curioso, ho completato il mio bagaglio d’esperienze frequentando scuole e master di cucina. Ho curato lo start-up della rivista QB – in cucina quanto basta ricoprendo la carica di direttore per i primi numeri.

Mi piace: fare la spesa tutte le mattine di buonora al mercato per me e per la mia scuola di cucina, scegliendo i frutti della terra e del mare con attenzione maniacale, degustare un caffè appena torrefatto, chiacchierare con i miei fornitori e imparare da loro cose sempre nuove, fotografare, il sorriso dei miei familiari quando assaggiano un mio nuovo piatto, leggere, disegnare sui miei taccuini moleskine, il cibo di strada, la pasta, cucinare in maniera semplice il pesce, il cornicione della pizza napoletana, assaggiare tutto, parlare di cibo, usare in cucina la scorza degli agrumi, il blu del mare,  pescare, il vino, camminare in montagna, accompagnare a scuola mia figlia, raccogliere funghi, trasmettere agli amici la mia passione per la cucina e il mio sapere…

foto Borgo2

Eleonora Borgo: nasce a Milano e da sempre è intimamente legata alla natura e ai suoi ritmi: Cerca così un modo per attingere da essa benessere, ispirazione ed energia anche restando in città. Diplomata in Naturopatia nel 2008, si specializza in Aromaterapia, iniziando un viaggio nell’ “Arte del risveglio dei sensi” dove si evocano emozioni e si stimola l’immaginazione con l’olfatto. Il suo grande desiderio è quello di insegnare a giocare con spezie, erbe aromatiche ed essenze, creando piatti al confine tra amore e appetito, per emozionare con le fragranze più esotiche o per riscaldare i cuori con intimi ricordi di casa e tradizione; il tutto condito con un pizzico di magia e di conoscenza delle virtù terapeutiche degli aromi in cucina. 

Maria_b&wMaria Castellano: svizzera di nascita con una formazione da sociologa e naturopata. La passione per la cucina la folgora portandola a preferire questo come luogo dove utilizzare le erbe aromatiche e curative. Decide quindi di frequentare un corso professionale per cuochi durante il quale si appassiona al tema della pasticceria e della panificazione. Svolge la professione come pasticcera free lance collaborando con i più famosi chef italiani e insegnando nelle più prestigiose scuole di cucina della penisola. E’ autrice del bellissimo libro Pane & co. edito da Bibliotheca Culinaria.

gianni#Gianni Catani: la passione per la cucina cinese gli è venuta una trentina di anni fa quando è andato a mangiare in uno dei primi ristoranti cinesi aperti a Roma. Da allora ha iniziato a cimentarsi in esperimenti, buttando tonnellate di cibo! Circa 20 anni fa ha avuto la grande fortuna di frequentare per diverso tempo le cucine di importanti chef cinesi che gli hanno insegnato la vera cucina cinese. Da allora ha iniziato a studiare approfondendo seriamente la materia. Mangia ormai solo cibo cinese! Attualmente si occupa a tempo pieno della gestione del un portale sulla cultura della cucina cinese Cinaincucina, prepara ricette, organizza eventi culinari, corsi di cucina, show cooking e tutto quello che ruota intorno a questo affascinante mondo, con la speranza che si smetta un giorno di mangiare solo pollo con le mandorle, riso alla cantonese e gelato fritto e si inizino ad apprezzare i veri sapori di una cultura che è sicuramente tra le più antiche ma anche tra le più sconosciute del mondo.

igles_b&wIgles Corelli: è un cuoco eclettico che crea ricette originali ed armoniose, grazie al rispetto per la tradizione, all’abilità tecnica e alla mancanza di pregiudizi che lo porta a continue sperimentazioni. Per quanto sia considerato tra gli esponenti di spicco dell’avanguardia gastronomica italiana, Igles ha le proprie radici solidamente piantate nelle tradizioni della propria terra d’origine: la provincia ferrarese. Predilige gli ingredienti freschi, freschissimi, ancora intrisi del profumo della terra o del mare. Per molti colleghi è indiscutibilmente un “maestro”.  La partecipazione a trasmissioni sul Gambero Rosso Channel e in RAI e Mediaset ha contribuito ad accrescerne la popolarità. Autore di diversi libri di cucina, dopo essere stato lo chef-patron de “La locanda della Tamerice” di Ostellato in provincia di Ferrara è attualmente lo chef del ristorante “Atman” di Pescia in provincia di Pistoia.

Mofid_b&wMofid Fares: profugo palestinese e convinto pacifista, arriva in Italia alla fine degli anni ’70.
 La consapevolezza della sua condizione di uomo senza terra lo obbliga a fare di se stesso il proprio capitale. Ha imparato i segreti della cucina araba dalla madre, esperta nei piatti tradizionali e sperimentatrice di nuovi sapori, dal padre, generale e uomo politico, il valore dell’impegno per la salvaguardia della dignità umana.. Si laurea in architettura a Venezia, ma è nella ristorazione che da sempre va sperimentando il suo talento creativo. Dopo molte esperienze rileva un locale a Testaccio, lo chiama “Tallusa e lo trasforma in un ristorante di cucina arabo palestinese. E’ docente di cultura araba e profondo conoscitore della cucina araba, mediorientale e dell’intero bacino del Mediterraneo.

forino foto#Gian Luca Forino nasce a Roma il 23 febbraio del 1989. Consegue il diploma liceo scientifico nel 2007 e si iscrive alla facolta di Economia ma capisce rapidamente come questa non sia la sua strada e decide approfondire una passione sviluppatasi sin da piccolo, quella per la pasticceria. In breve tempo riesce a formarsi attraverso corsi professionali e di aggiornamento conoscendo maestri, divenuti fondamentali per la crescita del giovane pasticciere. La sua passione e la spiccata positività gli permettono di lavorare in ambienti di prestigio ottenendo ottimi risultati. La voglia di apprendere e di mettersi in gioco lo portano nel 2013 a partecipare alla Coppa del mondo di pasticceria juniores conquistando la medaglia d’oro. Il suo talento e la sua predisposizione alle sfide lo portano a partecipare con ottimi risultati al programma televisivo Il più grande pasticccere dove conquista il secondo posto. Nel 2014 inaugura a Roma la sua pasticceria, La Portineria, dove ricerca costantemente il miglioramento selezionando le migliori materie prime ed affinando le tecniche di lavorazione. È un degustatore di cioccolato certificato e ha vinto nel 2015 la medaglia d’argento all’International chocolate awards mediterranean competition area.

Keisuke_b&wKeisuke Koga: giapponese al 100%, chef e sushi-man con un’esperienza pluridecennale. Ha lavorato per molti importanti ristoranti tradizionali a Tokio e Osaka. Da 2008 vive a Roma dove lavora come sushi-man in un ristorante della capitale. Parla italiano ed è incredibile ammirare le sue mani al lavoro. Crea opere d’arte con il pesce crudo con presentazioni che lasciano senza parole. E’ entrato di recente a far parte del team di Mediterraneum per il quale tiene le lezioni di sushi, sashimi, cucina giapponese e fusion. Attualmente è l’executive chef del ristorante Gong di Milano.

foto-ayako b&wAyako Machida, Giapponese nata a Nagasaki, coltiva sin da piccolissima la sua passione per la cucina. Trasferitasi ad Osaka, lavora per 12 anni in diversi ristoranti della citta. Nel 2003 si trasferisce a Roma, dove comincia a sperimentare le interazioni tra la sua cucina d’origine e quella del bel paese.  Lavora presso il ristorante Doozo, e partecipa alla trasmissione “cucina degli altri” su Gambero Rosso Channel.  Specializzata in sushi, sashimi, cucina domestica e dolci giapponesi. Recentemente ha pubblicato il libro “wagashi“, sui dolci giapponesi.

Luca_b&wLuca Mattana: sardo dalla testa ai piedi, quindi un po’ meno di 170 cm, da buon isolano. Nato ad Iglesias ha avuto come prima passione la chimica, la tavola periodica e i suoi elementi. Poi l’illuminazione: macché periodica, meglio la buona tavola e gli alimenti! Comincia 15 anni fa in un ristorante di Cagliari poi il grande salto: Roma e il corso professionale di cucina del Gambero Rosso. Dalla formazione al lavoro vero e proprio: al seguito dello chef Igles Corelli si sposta a Ferrara presso la Locanda della Tamerice, dove per due anni si occupa di cucina creativa, sommerso dalle piume della selvaggina.

clara_b&wClara Montesanto: salernitana doc, romana di adozione, medievalista, Sommelier FISAR, ha frequentato master in vini internazionali con Athenaeum e numerosi eventi con le più’ importanti associazioni enogastronomiche. Sommelier professionel du vin della Chaine des Rotisseurs Aurora, ha frequentato numerosi corsi di cucina e degustazione nelle più prestigiose scuole della capitale. Attualmente fedelissima e convinta sostenitrice di Mediterraneum. Organizza serate d’intrattenimento a tema coniugando cibo, vino e cultura.

camilla_b&wCamilla Monteduro: romana, la ragazza della porta accanto, che ha avuto la fortuna di trovarsi nel posto giusto al momento giusto. La passione per questo lavoro, è arrivata un po’ per caso quando, molto giovane, per amore decise di iniziare a lavorare nei ristorati. Ha una laurea in sociologia e tantissima esperienza acquisita nei locali, ristoranti, e luoghi dove si respirava sempre un buon profumo di cucina. Poi per caso è arrivata la collaborazione con il Gambero Rosso per un programma televisivo tutto suo “le conserve di Camilla”.

foto iphone flavia B&NFlavia Pantaleo, napoletana doc ma cittadina del mondo, laurea in Scienze Politiche nonostante i numerosi anni trascorsi all’estero che le hanno permesso di avvicinarsi a differenti tradizioni culinarie rimane sempre saldamente ancorata alle radici partenopee sia per quanto riguarda le tradizioni popolari che per quelle più elaborate della cucina dei Monsù. A partire dal giugno 2007 inizia la collaborazione con l’Associazione “Homefood I Mangiari di casa le Cesarine” con sede a Bologna. E’ stata invitata negli USA New York e Miami, e successivamente in Giappone Tokyo ed Osaka a tenere dei corsi di cucina italiana. Le sue ricette sono apparse su numerose riviste di cucina sia italiane che straniere.

sara papa_b&wSara Papa, nata in Calabria, vive a Roma, sua città di adozione. La passione per la cucina affonda le radici nell’infanzia ed è costantemente presente nella sua vita; mentre lavora come costumista per il cinema e la televisione, trova il tempo di frequentare scuole professionali e corsi formativi tenuti da grandi chef. Fa parte dell’Associazione Professionale Cuochi Italiani. Attualmente ha un contratto con Rai 3 per il programma Geo&Geo come esperto tecnico-scientifico. Sara ha all’attivo più di un centinaio di puntate realizzate per il canale Alice raggiungendo il massimo degli ascolti con il programma Pane amore e fantasia. Collabora mensilmente con prestigiose riviste tra le quali Cucina Moderna e altre riviste di settore. Con il suo modo semplice ha fatto mettere le mani in pasta a tanti italiani, dispensando non solo ricette, ma consigli sul mangiar sano prediligendo prodotti italiani e riscoprendo i prodotti del territorio. Per la casa editrice Gribaudo ha scritto nel 2010 Tutta la bontà del pane, nel 2011 ha scritto Impara a cucinare in un mese, nel 2012 Pane dolci e fantasia e nel 2015 Lievito madre vivo.

Jean-Marc Tisseyre: Tutto Francese…  Nato nella regione delle Alpi, si trasferisce a Roma due anni fa. Ha una formazione nella più classica tradizione della pasticceria francese che lo spinge sempre di più alla ricerca di nuove associazioni di sapori. Da anni si dedica alla sua grande passione: il mantenimento del gusto con la volontà di usare meno zucchero che sia possibile!

simonetta_b&wSimonetta Tona: romana, giovane e promettente. Diplomata al corso prfessionale del Gambero Rosso, ha affiancato moltissimi chef come Angelo Troiani, Igles Corelli, Valerio Centofanti e Simone Rugiati dai quali ha carpito i segreti di questa professione. Grazie all’ultimo stage ha approfondito il tema della cucina abbruzzese, di grande valore e tradizione ma ingiustamente sottovalutata. Organizza eventi culinari e cene a domicilio.

Alessia_b&wAlessia Vicari: palermitana trapiantata a Roma, ha gestito il ristorante Cambio Cavalli di Palermo, ha partecipato all’avviamento di Zoc, riuscito esperimento di ristorante a “chilometri 0”. Crea “Le Soluzioni Culinarie”, un servizio di catering gourmet su misura. Nello stesso anno inizia la collaborazione con il sito enogastronomico Puntarella Rossa, dove tiene una rubrica settimanale. Dal settembre 2011, Alessia è in televisione, sul Gambero Rosso Channel, che manda regolarmente in onda le sue trasmissioni.