Ricetta del cous cous aromatico con mazzancolle e vongole

Home/ricette/Ricetta del cous cous aromatico con mazzancolle e vongole

Ricetta del cous cous aromatico con mazzancolle e vongole

Questa ricetta del cous cous aromatico con mazzancolle e vongole è una delle tre che i miei bravissimi allievi Elisabetta, Enza, Giovanni, Massimiliano e Marta hanno ideato sotto la mia guida in occasione della lezione dal titolo come nasce una ricetta. I cinque fanno parte della punta di diamante degli allievi della scuola e le ricette ideate e realizzate in questa occasione non sfigurerebbero sulla carta di un ristorante gourmet.

Complimenti ai favolosi 5!

 

PER 6 PERSONE:

INGREDIENTI

400 gr cous cous

200 gr di pomodorini ciliegini gialli

10 pomodori secchi sott’olio

10 mazzancolle

½ kg di vongole

erbe aromatiche (finocchietto selvatico, maggiorana, timo)

1 arancia non trattata

1 spicchio di aglio

prezzemolo q.b.

2 cucchiaini di curcuma

olio e sale q.b.

brodo vegetale q.b. (cipolla, carota, sedano)

 

Preparare il brodo vegetale con gli odori, a freddo e senza sale.

Versare il cous cous in una ciotola ampia e condire con sale e un cucchiaio di olio.

Quando il brodo vegetale è pronto far rinvenire il cous cous (stessa quantità di brodo del peso del cous cous).  Coprire e lasciare riposare 3 minuti.

Passato questo tempo sgranare e coprire nuovamente per 5 minuti.

Nel frattempo ridurre a dadini piccoli i pomodorini ciliegini gialli e i pomodori secchi. Tritare le erbe aromatiche.

Appena il cous cous sarà pronto aggiungere i pomodorini, le erbe aromatiche tritate, la buccia dell’arancia grattugiata e la curcuma diluita in poco olio. Mischiare bene e lasciare riposare.

Dopo aver fatto spurgare le vongole, farle aprire in padella con un filo d’olio in cui avete fatto rosolare uno spicchio d’aglio, vestito e schiacciato, che poi avete tolto. Unire i gambi di prezzemolo ed coprire. Appena si aprono spegnere il fuoco. Togliere il guscio alle vongole, tendendone solo alcune intere per la guarnizione del piatto.

Filtrare il fondo di cottura delle vongole e usarne una parte per condire ulteriormente il cous cous. Aggiustare di sale e olio se occorre.

Pulire le mazzancolle dal loro carapace e fatele scottare pochi minuti per lato su una piastra calda. Tenere da parte 6 mazzancolle intere e tagliare le restanti 4 a pezzetti. Mischiarle al cous cous e mescolare bene.

Presentazione

Impiattare in monodose il cous cous, possibilmente con una formica tonda Savarin (a ciambella), pressare bene e sformare sul piatto.

Mettere al centro le vongole sgusciate. Guarnire con la mazzancolla, qualche vongola con il guscio ed aggiungere sopra poco  fondo di cottura delle vongole come condimento.

2017-05-04T10:02:24+00:00 13 gennaio 2017|ricette|